Ci vediamo a Santiago – Walking Project

Il Terzo Paradiso con l’obiettivo del “Cammino” riprende finalmente i suoi incontri itineranti!

Attraverso una serie di appuntamenti mensili ci prepareremo ad affrontare insieme il vero Cammino, quello di Santiago di Compostela, da raggiungere il 25 luglio 2019, giorno di San Giacomo, protettore dei pellegrini.

Siete pronti?

Si commincia presso il multisala Galleria di Bari il sabato 20 ottobre alle 10e30 con la proiezione del suggestivo film di Emilio Estevez “Il cammino per Santiago”.

Dopo la proiezione, ascolteremo il personale racconto del cammino da parte di due viaggiatori esperti Annalisa e Marcello, curatori de I viaggi di Liz – Travel Blog.

Infine, lasceremo spazio alla discussione e alle domande che scaturiranno.

Vuoi partecipare? Chiamaci allo 0803213168 per prenotare il tuo posto. 

Cos’è per noi camminare?

Per noi il cammino rappresenta un’esperienza di forte introspezione, alla ricerca delle proprie risorse, potenzialità ed energie per compiere un percorso che a primo acchito ci può sembrare “impossibile”.

Noi lo renderemo possibile accompagnandovi attraverso una serie di incontri sia di preparazione fisica che di approfondimenti tecnici e logistici con allenamenti sul territorio, conferenze e suggerimenti pratici.

Chi sono i nostri partners tecnici?

– Libreria Roma, P.zza Aldo Moro 13, Bari

– Mercoledisanto Rescue & Adventure, Via Melo 33, Bari

– Morfimare Viaggi, P.zza Mercantile 87, Bari

La collaborazione con i nostri autorevoli partners tecnici ci permetterà di personalizzare il Cammino, rendendolo adatto a qualunque esigenza e livello di preparazione.

In occasione della proiezione e della presentazione del Walking project saranno comunicate le date delle prime escursioni.

E allora…BUEN CAMINO!

Gioie che curano il benessere (2 Dicembre 2017)

GIOIE CHE CURANO IL BENESSERE

20171202 gioie benessere

Vi aspettiamo sabato 2 dicembre, dalle ore 17:30 alle 21:00, presso Il Terzo Paradiso

Yoga & Sailing (24/26 Giugno 2016)

Yoga nelle spiagge incontaminate dell’Albania, nella manifestazione organizzata da Lega Navale di Otranto, con Milena Todaro e Ines Montefusco

Programma:
Imbarco ad otranto 23 sera
Partenza in mattinata del 24giugno –partecipazione alla veleggiata-naviga
Arrivo a Saseno secondo condizioni meteo.
Sosta in spiaggia e rientro in porto .
Lezione di yoga al tramonto sulla spiaggia. Liberi sino a cena presso i pontili di Saseno.
25/06- sveglia e yoga in spiaggia, colazione e uscita in barca. Navigazione con turn-over nei vari ruoli, sosta in rada, pranzo e bagno.
Rientro per le 18 circa ad Orikum. Liberi e cena presso locande di Valona per le 21,00.
26-5 sveglia colazione.yoga sulla spiaggia di Punta Linguetta pranzo in barca e preparazione della barca per il rientro e partenza per le 14,00 verso Otranto.
Navigazione a vela con turn- over nei vari ruoli.
SBARCO AD OTRANTO NEL TARDO POMERIGGIO.
I PROGRAMMMI POTREBBERO SUBIRE VARIAZIONI IN BASE ALLE CONDIZIONI METEO.

Per info e prenotazioni: 3427385623 ines@illaboratoriodelmare.it

20160524 yoga e sailing

20160524 yoga e sailing 1

20160524 yoga e sailing 2

Open Day – Riflessologia Plantare

OPEN DAY – RIFLESSOLOGIA PLANTARE – SAT GURU CHARAN con approccio meditativo

Sabato 23 gennaio dalle ore 10:00 alle ore 20:00

Il Sat Guru Charan (SGC) è una forma di massaggio terapeutico.
Essa si propone di attivare e di facilitare il naturale processo di guarigione attraverso il massaggio consapevole dei piedi del paziente.
Si annovera tra le scuole di Riflessologia Plantare ma ha caratteristiche proprie come l’approccio meditativo che rende capace il terapeuta di mantenere una concetrazione profonda per tutto il tempo della terapia.
Si tratta di un massaggio indolore che induce un rilassamento profondo proprio mentre attiva il processo di guarigione.

PRESENTA: Rodolfo Giannini, Terapista Sat Guru Charan.

X INFO E PRENOTAZIONI: 3921753810

riflessologia_plantare

Nuovo corso serale di Tai Chi

APERTURA DI UN CORSO SERALE DI TAI CHI CHE SI TERRA’ IL LUNEDI’ E VENERDI’

Il Tai Chi Chuan può essere praticato a tutte le età e per tutta la vita. Attraverso la pratica di questa disciplina si raggiunge il rilassamento mentale e si favorisce la concentrazione. Altri benefici consistono nell’eliminazione dello stress, miglioramento della mobilità articolare (i tendini si allungano e si distendono), aumento della profondità della respirazione con una conseguente ossigenazione del corpo in maniera ottimale.

La nostra insegnante Monica vi guiderà nella scoperta di questa antichissima arte e nell’acquisire la fluidità delle sue movenze.

Per info 080/3213168

I principi del Pilates

“La cosa più importante non è ciò che stai facendo, ma come stai eseguendo ciò che fai” affermava Pilates e fu lui a introdurre i principi base della sua tecnica:
la concentrazione, fondamentale per la corretta esecuzione degli esercizi;
il controllo, che serve per evitare gli infortuni;
il baricentro fulcro del metodo, che Pilates definì “Power House” (casa del potere), ed è l’area compresa tra la parte finale della cassa toracica e il bacino;
la fluidità, che permette di rendere il movimento il più armonico possibile togliendo ogni rigidità del corpo;
la precisione, che consente di trovare l’equilibrio del tono muscolare nelle varie zone del corpo;
la respirazione.

Presentazione del metodo Feldenkrais

Informiamo chi fosse interessato, che da Mercoledì 28/10/2015 alle ore 17:00 avrà inizio il corso di Feldenkrais.

La prima lezione sarà dimostrativa, per info e prenotazioni 080 321 31 68.

Ritorna la presentazione del metodo Feldenkrais!

Avvisiamo che sabato 24 ottobre 2015, alle ore 17:00, presso il nostro centro, l’insegnante Giuseppe Strada terrà l’incontro per informare sulle modalità ed i benefici del metodo. Vi aspettiamo!
Per info e prenotazioni prova gratuita: 080 321 31 68

Il Metodo Feldenkrais

Il Metodo Feldenkrais è un approccio didaddico ed educativo che utilizza il linguaggio preverbale e universale del movimento. L’Insegnante del Metodo guida l’allievo a compiere semplici ed inusuali movimenti o, individualmente, con il contatto gentile e delicato delle proprie mani oppure, in gruppo, guidando verbalmente nella esplorazione di movimenti facili e piacevoli.
Lo scopo di queste esperienze somatiche è quello di favorire una migliore organizzazione personale, ridurre tensioni e dolori e aumentare la cnsapevolezza ed il piacere del movimento.
La pratica del Metodo Feldenkrais può migliorare la qualità dei movimenti quotidiani, ottimizzare le performance sportive, facilitare la ripresa dopo traumi e immobilità.
Per fare meglio quello che fai.
Per fare meglio quello che vuoi.

I benefici del Tai Chi

Il Tai Chi Chuan può essere praticato a tutte le età e per tutta la vita.
Attraverso la pratica di questa disciplina si raggiunge il rilassamento mentale e si favorisce la concentrazione. Altri benefici consistono nell’eliminazione dello stress, miglioramento della mobilità articolare (i tendini si allungano e si distendono), aumento della profondità della respirazione con una conseguente ossigenazione del corpo in maniera ottimale, prevenzione di molte malattie aumentando la resistenza e la forza del corpo, prevenzione dell’osteoporosi, aiuto ad alleviare i dolori causati da problemi alla schiena e alle spalle. Inoltre è un forte aiuto psicologico per persone fortemente introverse producendo una graduale apertura ed estroversione verso il mondo circostante e gli altri.
Per la medicina cinese, le malattie si sviluppano a causa di blocchi nei tragitti di circolazione dei meridiani. Come l’agopuntura, il Tai Chi Chuan, con i suoi movimenti morbidi e armoniosi, contribuisce a rendere più flessibili le articolazioni, eliminando blocchi cronici e a rendendo più scorrevole libero il flusso energetico. Insieme ad una dieta, ai massaggi e all’agopuntura, il Tai Chi Chuan integra l’insieme di tecniche offerte oggi dalla medicina cinese per salvaguardare il benessere psicofisico.
Negli ultimi tempi la cultura orientale ha cercato di migliorare i risultati ottenuti combinando queste antiche tradizioni con la medicina classica occidentale; allo stesso tempo, in Occidente, i centri olistici e di benessere e salute hanno incorporato tecniche della medicina cinese tradizionale, tra cui il Tai Chi Chuan, per offrire alle persone soluzioni efficaci nella guarigione o nel miglioramento delle patologie.

In parole semplici, il Tai Chi Chuan è costituito da una ginnastica profonda, sana e terapeutica che conserva la salute e favorisce notevolmente l’assetto psicofisico di ognuno.

Per ottenere questi benefici tuttavia, bisogna applicare bene quello che insegnano i maestri: “avere disciplina, perseveranza e pazienza”, cioè praticare questa disciplina con costanza e per lungo tempo.

« Older posts

© 2019 A.S.D. Il Terzo Paradiso | Centro Pilates a Bari
Piazza Moro 61, Bari, 080/3213168 - info@ilterzoparadiso.com
C.FISC/P.IVA 93449100721

Sito realizzato da ARIANNA
Tema WP di Anders Noren

Up ↑